king kong a milano

 In backstage, working progress

ATTENZIONE! Avvistato gorilla sui grattaceli di Milano! No, non è uno scherzo: King Kong è il protagonista di una produzione indipendente ideata con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica ad assumere un ruolo attivo nella gestione della “cosa pubblica”. L’appuntamento è questo week-end (2 e 3 febbraio 2013) con una installazione davanti alla stazione Garibaldi di Milano (Via Luigi Sturzo, Uscita MM2 Staz. Garibaldi), costituita da un binocolo panoramico (qui le foto) puntato verso il nuovo palazzo della Regione Lombardia, sopra il quale “regna” incontrastato un gorrilla minaccioso e aggressivo. Il potere del binocolo è di mostrare quello che sappiamo ma che non vogliamo vedere. Il tutto prende ispirazione dai fatti della Regione Lombardia e della Regione Lazio di qualche mese fa. Un invito a “partecipare” per non farsi sopraffare dalle brutte sorprese della macchina politica italiana. Un inno alla vigilanza, a “non dormire” ma a prendere parte attiva nella vita politica, per non ingoiare mostri. Ovunque è pieno di cattivi King Kong che si impadroniscono di cose, “scalano palazzi”, assaltano il potere, si sostituiscono a noi solo perché qualche volta abbiamo dormito. Il titolo è una citazione dell’acquaforte di Francisco Goya del 1797 “Il sonno della ragione genera mostri”.

La campagna è partita con 3 video teaser: in tutti troviamo i protagonisti che dormono in situazioni quotidiane, assolutamente non curanti dell’arrivo del mostro, che si avverte giungere con passo pesante e spaventoso e che in realtà è generato proprio dalla loro indolenza e dal loro sonno // L’Ufficio // Il Ristorante // Il Dentista //

 

 

Recent Posts
Contattaci

Al momento siamo impegnati a progettare. Scrivici e ti risponderemo al più presto!

Not readable? Change text.